Archivi categoria: Disclaimer

Iu ken teik de gherl aut ov de siti, bacciù kant teik de siti aut ov de gherl

Il titolo di questo post (che la dice lunga sulla meravigliosa pronuncia inglese da periferia del terzo mondo di cui mi hanno dotata anni di ascolto frenetico degli Oasis – Yap, Manchester rules!) è la mia ennesima dichiarazione d’amore per Mosca.

Anche questa volta alla fine sono tornata a casa. La stagione turistica si è conclusa, e con essa il contratto e la pacchia di avere una casa gratis nella capitale. Per un po’, quindi, me ne starò buona nella mia tana romana.

Tuttavia, ci sono un paio di motivi che mi spingono a tenere in piedi questo blog, anche se “a distanza”:

  1. guardando le stats ho notato che spesso la gente mi trova mentre è in cerca di informazioni su qualche monumento di Mosca, o di una delucidazione su cosa sia un propusk, e mi sono convinta che la mia missione divulgatrice non possa e non debba fermarsi qui (Madre Teresa e Marie Curie, chi erano costoro?);
  2. continuare a scrivere di Mosca e raccontare ancora qualcuno dei miei trascorsi nella città mi aiuterà forse a non impazzire di nostalgia (sono una schifosa egoista).

Patti chiari, amicizia lunga, dunque. Nei prossimi post leggerete di cose avvenute in un passato più o meno recente e il momento Amarcord proseguirà fino a nuovo ordine.

До скорого!

P.S. Disclaimer del disclaimer: se la citazione glamour del titolo vi sembra intollerabile, apprezzerete almeno la traslitterazione alla Benigni-Waits di Daunbailò!

2 commenti

Archiviato in Disclaimer